Una doula per te

0
253

Chi è la doula? Di cosa si occupa?Da Wikipedia, leggiamo che la doula è una figura assistenziale non medica che si occupa del supporto alla donna durante tutto il percorso perinatale, dalla gravidanza al post-partum. È una donna che, basandosi unicamente sulla sua esperienza personale e su un corso formativo di natura non sanitaria, offre un sostegno su misura, intimo e confidenziale, nel pieno rispetto delle scelte delle persone che si rivolgono a lei.

Ho chiesto a Tea Doula Rossa di scrivere dei pensieri riguardo alla sua scelta di essere una doula.

“Storicamente, la doula era la serva della madre, una donna al servizio di un’altra donna durante il parto e nel post parto. Oggi, il ruolo della doula si è evoluto in un servizio che non rientra in un periodo di tempo specifico, e aiuta non solo la madre, ma tutta la famiglia.
Io sono la doula per la mamma che è preoccupata del processo del parto, tanto quanto del risultato.
Sono la doula quando il dolore diventa troppo, e sono la doula del partner quando la paura prende il sopravvento. Sono la doula dei genitori quando non vogliono vedere la loro figlia sconvolta.
Sono la doula disponibile per le domande più strane.
Sono la doula che può fornire ulteriori letture e dispense consigliate dal tuo medico.
Io sono la doula che può essere con te agli appuntamenti dei medici sia per sostenere te e il tuo partner, o per accompagnarti qualora volessi.
Sono la doula che ascolterà le tue preoccupazioni su dove dovresti partorire e ti aiuterò a capire cosa è meglio per te, il tuo bambino e la tua famiglia.
Io sono la doula che sarà alla tua nascita, qualunque cosa accada.
Io sono la doula che sarà con te durante il travaglio e il parto per aiutarti a sostenerti emotivamente durante la nascita del tuo bambino, per aiutarti, sostenerti fisicamente, e per ricordarti che puoi farcela.
Io sono la doula che verrà a casa tua, vedrà il tuo adorabile neonato e ti aiuterà ad adattarti alla tua nuova vita.
Io sono la doula che ti porterà un pasto caldo, un conforto e un aiuto in casa.
Io sono una doula perché sarò sempre disponibile, che sia per un sorriso o per un pianto inconsolabile.
Io sono una doula perché credo nelle donne affinché loro possano credere in sé stesse.”

Tea Doula Rossa

Da www.birthbootcamp.com ho tratto questa locandina che ben rende quanto scritto fin qui

In aggiunta,la doula collabora con altre figure sanitarie e non, in ottica di empowerment.

Molte ostetriche, in libera professione, scelgono di lavorare fianco a fianco a una doula, per seguire e supportare la donna e la famiglia nel modo più completo possibile!

Grazie alle doule di tutto il mondo!

CONDIVIDI
Articolo precedenteRicordiamolo sempre : ogni madre è competente
Prossimo articoloNascere con amore, ostetrica per passione
Ciao! Sono Giusy, educatrice socio pedagogica dal 2009 e attualmente in fase finale di formazione in area perinatale (Mipa di Brescia). Ho sempre lavorato a fianco di famiglie e minori; oggi, mio sguardo e il mio cuore sono principalmente rivolti a mamme e neonati. Se mi seguirete, leggendo i miei post, capirete come l'esperienza della maternità ha influenzato il mio pensiero riguardo gravidanza, nascita e post parto. Se vi piace ciò che scrivo condividete i miei articoli e seguitemi sulla pagina facebook di Fiordimamma